Traduci/Translate

Vallefiorita “Città che legge” 2020-2021

Il Comune di Vallefiorita è stato nominato “Città che legge 2020-2021 dal Ministero dei beni culturali (MIBACT), da Centro per il Libro (CEPELL) d’intesa con l’associazione nazionale dei Comuni Italiani (ANCI). Il riconoscimento è stato possibile grazie all’opera della Biblioteca Comunale (Biblioteca Errante), che in questi anni ha organizzato attività e progetti per la promozione della cultura e della lettura. Con la qualifica di “Città che Legge” si intende promuovere e valorizzare l’Amministrazione comunale impegnata a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio. Con la qualifica di “Città che legge” si intende riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *