Traduci/Translate

Dal 2013

TERRA DI MEZZO, dal 2013, stabilmente:

  1. Partecipa ai progetti nazionali “Il Maggio dei libri” e “Libriamoci” (per la promozione della lettura tra bambini, giovani e adulti) organizzando reading nelle scuole, nelle case anziani, nei locali pubblici, negli ospedali;
  2. Partecipa in qualità di partner organizzatore al progetto “Cittadino Domani” promosso dall’Amministrazione Comunale di Vallefiorita per la promozione della cultura della legalità contro ogni forma di criminalità;
  3. Organizza in modo continuativo laboratori, accogliendo bambini e ragazzi non solo per la consultazione e la lettura di libri ma per la prevenzione della dispersione scolastica e del rischio di devianza ed esclusione sociale;
  4. Organizza workshop per bambini, giovani e adulti (animazione della lettura e scrittura creativa, arte, teatro e lingua straniera);
  5. Collabora con la Biblioteca delle Donne di Soverato (organizzando reading e spettacoli sulla tematica di genere) e con altre associazioni (a partire da quelle territoriali) su progetti specifici riguardanti l’inclusione sociale, con particolare riferimento alle categorie deboli della società (giovani, anziani, disoccupati);
  6. Organizza periodicamente incontri e iniziative con il coinvolgimento delle municipalità e della Regione Calabria (con particolare riferimento all’assessorato alla Cultura);
  7. Partecipa alla Fiera internazionale del Libro per ragazzi di Bologna ed alla Fiera internazionale del libro di Torino nello stand Regione Calabria;
  8. Promuove la conoscenza del territorio, dei beni ambientali, archeologici e artistici presenti;
  9. Partecipa a progetti regionali e nazionali;
  10. Partecipa a progetti internazionali nell’ambito del programma Erasmus+

TERRA DI MEZZO organizza ulteriori attività, di respiro internazionale come il Festival Internazionale “La Valle delle Storie” (che si svolge a Vallefiorita, giunto nel 2019 alla VII edizione), “Versi d’Agosto” giunto alla VII edizione, “La notte degli illustratori” (V edizione), “Le Tavernette letterarie” (VI edizione), che coinvolgono numerosi giovani nella preparazione, allestimento ed esecuzione di attività per la promozione della cultura, dell’arte, della poesia e della lettura. Correlate al progetto “La Valle delle Storie” che si sviluppa lungo tutto l’anno, le attività e le esperienze più rilevanti sono quelle legate alla narrazione, alla parola e alla capacità di fascinazione ad essa legata e all’arte.

TERRA DI MEZZO promuove quindi eventi (organizzando laboratori d’arte, workshop di scrittura creativa, allestendo spettacoli teatrali, invitando illustratori, artisti e cantastorie ad esibirsi nel corso di alcuni festività) per la valorizzazione delle diverse forme di espressione artistica a partire dalle narrazioni e dalla capacità, attraverso le storie raccontate e trasmesse dalla tradizione orale, di valorizzare il patrimonio culturale del territorio. Nel corso dell’anno, inoltre, i membri dell’associazione organizzano eventi e incontri con artisti, ricercatori e cantastorie che offrono al pubblico momenti di riflessione, attraverso mostre di pittura e scultura, di ricerca storica e rielaborazione di testi legati, appunto, all’antica tradizione orale.

Dal 2013 TERRA DI MEZZO fa parte della rete regionale per la valorizzazione dei beni culturali della Calabria che comprende Comuni, associazioni, enti di ricerca, imprese e cooperative.

TERRA DI MEZZO è partner di riferimento per il Comune di Vallefiorita per i bandi promossi dalla Regione Calabria per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’offerta culturale, realizzando il festival internazionale “La Valle delle Storie” riconosciuto come evento storicizzato.

TERRA DI MEZZO dal 2016 organizza la rete delle associazioni (con le quali è stato stipulato un protocollo di intesa) che vede la partecipazione di 25 associazioni no-profit che operano nella provincia di Catanzaro e che sostengono le iniziative di TERRA DI MEZZO.