Traduci/Translate

La Valle delle storie – V Festival Internazionale 1-6 Agosto 2017

Cos’è il Festival della Parola e dell’Immagine – La Valle delle Storie – Dal 2013 il Festival rappresenta per l’Amministrazione Comunale, per gli organizzatori e per tutta la comunità di Vallefiorita, l’occasione per riprendersi un’eredità del passato che non può andare perduta perché incarna il meglio di noi. Vuole essere un atto d’amore rivolto alle generazioni che ci hanno preceduto e hanno ancora molto da narrare; a noi stessi, che vorremmo ritrovare la magia d’un tempo; ai nostri figli e nipoti che ascoltano solo le voci senza fiato e senza odori della TV e dei computer. Le nostre nonne e i nostri nonni erano maestri nell’arte della narrazione e, grazie a loro, che in molti casi non sapevano leggere, ognuno di noi ha ricevuto un patrimonio di storie, di insegnamenti e di emozioni ad esse collegate. Storie di briganti, di ingiustizie subite o patimenti, di solidarietà e amicizia, di incontri con il divino, il demoniaco, il soprannaturale, che avevano come protagonisti bambini, donne e uomini coraggiosi, maligni o caritatevoli, contadini e artigiani, servi e padroni. Storie in cui ogni personaggio riceveva, in base al suo comportamento, la giusta ricompensa o il meritato castigo. Si narrava nella calura estiva, mentre si raccoglievano i pomodori, si vendemmiava l’uva, si mieteva il grano o si pranzava seduti ai piedi di un ulivo secolare. Si narrava nelle sere invernali e nei tiepidi pomeriggi di primavera. Davanti alle porte delle case venivano sistemate le sedie per i grandi e i bambini sedevano sui gradini o sul selciato. Ma in quel teatro di strada che ribolliva di storie, si stava d’incanto: gli occhi si sgranavano per cogliere ogni dettaglio, pronti a riempirsi di lacrime di commozione o a stringersi in risolini di soddisfazione. Il cuore poteva battere all’impazzata e il respiro rimanere sospeso per lunghi attimi, in attesa della parola risolutiva.Ci piacerebbe in questa V edizione rivedere le sedie impagliate davanti alle porte delle case, la gente seduta per le strade a narrare fiabe antiche, uomini e donne intenti a recuperare la memoria collettiva e ad aprire le porte ai Sogni. La Valle delle Storie è uno degli eventi culturali più importanti che si svolgono a Vallefiorita grazie al sostegno dell’Amministrazione comunale ed all’ideazione, realizzazione e collaborazione tra la Biblioteca Errante e l’associazione Terra di Mezzo. La Valle delle Storie, nelle sue manifestazioni estive, comprende anche la VII edizione del festival internazionale di poesia “Versi d’Agosto” che vede la partecipazione di poeti italiani e stranieri e la V edizione della “Notte degli illustratori” durante la quale, bambini e adulti insieme a pittori, lettori e musicisti erranti percorreranno e realizzeranno lungo le vie del paese, le strade di storie su un telo bianco di 150 metri steso sulle strade di Vallefiorita. Le attività culturali non si limitano solo agli eventi estivi ma si sviluppano durante tutto l’anno grazie all’opera continua dei volontari della Biblioteca Errante. Questa attività quotidiana per la promozione della lettura svolta in questi anni ha portato a Vallefiorita l’importante riconoscimento di “Città che legge”. Un motivo di orgoglio e di responsabilità che ci spinge ulteriormente a porre la cultura al centro dello sviluppo della nostra comunità.