Traduci/Translate

Progetti internazionali

TERRA DI MEZZO è un’associazione riconosciuta a livello internazionale. È accreditata presso l’Agenzia Nazionale Giovani e l’Unione Europea per la partecipazione al Programma Erasmus+.

TERRA DI MEZZO è anche accreditata per l’organizzazione del Servizio Volontario Europeo in qualità di organizzazione di invio, ricevimento e coordinamento dei progetti.

TERRA DI MEZZO fa parte della rete europea “European Youth Foundation” del Consiglio d’Europa.

TERRA DI MEZZO organizza periodicamente infoday e incontri di presentazione delle opportunità offerte dai bandi europei rivolti ai giovani ed alle scuole (quali ad esempio Erasmus+), dei bandi rivolti alle municipalità ed alle associazioni (ad esempio Europa per i cittadini con i gemellaggi tra città e le reti tra città), con le opportunità offerte dai programmi del Servizio Volontario Europeo segnalando ai giovani del territorio le possibilità di partecipazione sulla base anche delle comunicazioni provenienti sai propri partner internazionali. L’associazione inoltre informa la comunità sugli altri programmi europei con particolare attenzione alle ricadute sulla possibile auto imprenditorialità giovanile in collegamento anche con imprese locali.

Dal 2016 l’associazione ha un rapporto diretto e formalizzato da delibera comunale con i Comuni di Vallefiorita, Sersale, Taverna, Ricadi, Squillace che sostengono le iniziative di Terra di Mezzo in particolare per ciò che concerne i progetti europei a partire da quelli del volontariato giovanile ed i progetti sociali e culturali a livello locale.

TERRA DI MEZZO ha ospitato, in Calabria, tra il 2014 e del 2018, oltre 200 giovani provenienti da 18 paesi europei ed extraeuropei.

Terra di Mezzo ha acquisito un’importante esperienza nella direzione e nel management di progetti europei. Terra di Mezzo partecipa a progetti europei e, a partire dal 2014 ha realizzato, nell’ambito del programma Erasmus+ i seguenti progetti:

A Common History 1 agosto 2014 – 28 febbraio 2015 con Europejskie Stowarzyszenie Mlodych Reionalistow (Poland), HITIT UNIVERSITY (Turkey). SEDE: VALLEFIORITA.

A Common History”, con uno scambio culturale tra giovani provenienti da Italia, Polonia e Turchia centrato sulla conoscenza degli stereotipi culturali e sulla conoscenza delle specificità e delle differenze culturali, per costruire una fratellanza europea più ampia; il progetto

Culture and Diversity for Europe (30 marzo 2015 – 30 settembre 2015) con Balıkesir İl Milli Eğitim Müdürlüğü (Turchia); Qendra e Edukates Jo Formale dhe e Mesimit Gjate Gjithe Jetes CNELL (Albania); Zdruzenie Studio 212 (Former Yugoslav Republic of Macedonia). SEDE: VALLEFIORITA

“Culture and Diversity for Europe”, centrato sulla conoscenza della musica e dei costumi popolari – come una riscoperta della propria identità, la condivisione e lo scambio.

Dancing Across New Common Emotions (1 maggio 2015 – 1 novembre 2015) con Association “Professional Forum for Education” (Bulgaria), Today Art Initiative (Armenia), Creatorii (Moldova). SEDE: VALLEFIORITA

“DANCE: Dancing Across New Common Emotions”, con la partecipazione di giovani provenienti da Armenia, Bulgaria, Moldavia e l’Italia, centrato sulla conoscenza delle danze tradizionali e sulla preparazione di una performance finale da parte di tutti i giovani per dare testimonianza come la danza posa essere un elemento unificante tra i popoli a livello europeo.

Arts and Crafts: Ideas for Future (1 luglio 2015 – 1 gennaio 2016) con Azerbaijan Tafakkur Youth Association (Azerbaijan), Planbe, Plan It Be It (Cipro), Hitit University (Turchia). SEDE: VALLEFIORITA

“Arts and Crafts” in collaborazione con partner provenienti da Azerbaijan, Turchia, Cipro e focalizzato sulle arti e mestieri al fine di coinvolgere i giovani nell’apprendimento e nella riscoperta di antichi metodi di lavorazione anche in funzione della crescita della capacità di lavoro autonomo dei giovani

In search of lost tastes (1 agosto 2015 – 1 febbraio 2016) con Viaje a la Sostenibilidad (Spagna), Viesoji istaiga “REVENTUS” (Lituania), Gordiusz Egyesület (Ungheria), Terme Anatolian High School (Turchia). SEDE: VALLEFIORITA

“In Search of Lost Tastes” insieme a Spagna, Lituania, Turchia e Ungheria, centrato sul valore del cibo e della nutrizione come una riscoperta di antichi sapori e ricette e con l’obiettivo di promuovere la preparazione dei diversi tipi di produzione locale in funzione anche di eventuali opportunità di lavoro.

My Home is Your home (1 aprile 2017 – 30 novembre 2017) con United Societies of Balkans Astiki Etaireia (Greece); Municipality of Alba Iulia (Romania); Ies Imaxe E Son (Spain); The Yellow House (United Kingdom). SEDE: VALLEFIORITA

“My Home is Your Home” insieme a Grecia, Inghilterra, Romania e Spagna, sul tema dell’accoglienza e della diversità come valore con l’obiettivo di promuovere il principio di solidarietà tra i popoli.

From Tastes to Tastes (1 marzo 2018 – 30 novembre 2018) con Gastronomický spolok (Slovachia), FFL Global (Slovenia), La Vibria Intercultural (Spagna). SEDE: RICADI

“Form Tastes to Tastes” insieme a Slovacchia, Slovenia e Spagna per la conoscenza e la promozione dei profotti tipici locali e della tradizione gastronomica e culturale.

A Sustainable Environment (1 febbraio 2018 – 30 settembre 2018) con Ecoworld Rhodopes (Bulgaria), Seiklejate Vennaskond (Estonia), Alba Iulia (Romania). SEDE; SERSALE

“A Sustainable Environment…” per la conoscenza del patrimonio naturalistico e lo scambio di buone pratiche sui temi della etnofauna e della etnobotanica a partire dalla riserva naturale delle Valli Cupe in Calabria.        

TERRA DI MEZZO è inoltre associazione accreditata a livello europeo per il Servizio Volontario Europeo come organizzazione di hosting, sending e coordinamento.

PLACE – SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO (1 ottobre 2017 – 30 novembre 2018) con Active Bulgarian Society (Bulgaria), Atelier D’initiatives Artistiques Et Artisanales (Francia)

“Place” è un progetto di volontariato europeo della durata di nove mesi e che ha previsto la partecipazione di due volontari presso la biblioteca comunale di Vallefiorita gestita dall’associazione Terra di Mezzo. I due volontari hanno partecipato alla gestione della biblioteca e alle attività dell’associazione.

I partner del progetto Fratello Libro Sorella Parola