Traduci/Translate

Progetti regionali e locali

2020 – “Fratello Libro, Sorella parola“. Progetto vincitore del bando Cepell-Città che legge 2019. Il progetto “Fratello Libro, Sorella Parola” si è qualificato al primo posto in Italia tra i Comuni al di sotto dei 5000 abitanti. Il progetto vede coinvolti, oltre al Comune di Vallefiorita, e all’associazione “Terra di Mezzo”, che lo coordina, una rete di partner che comprende l’Istituto Comprensivo di Squillace, le associazioni presenti sul territorio comunale e lo spazio gioco per bambini “La Maruca”, la Biblioteca di Stalettì, la Biblioteca delle donne e la libreria Incontro di Soverato, il Teatro La Maruca di Crotone, Le attività previste dal progetto si svilupperanno nel corso di un anno e si concluderanno a giugno 2021. Le iniziative, che si realizzeranno nelle scuole dell’IC di Squillace e in altri luoghi dei Comuni interessati, prevedono: attività di formazione alla lettura ad alta voce per insegnanti, bibliotecari, librai e adulti; incontri di lettura nei nidi e nelle scuole dell’infanzia, nelle scuole primarie e secondarie di primo grado; spettacoli teatrali per ragazzi e letture animate; laboratori di lettura espressiva. Il progetto, nelle sue linee guida, sarà presentato, dal Sindaco di Vallefiorita e dal Presidente di Terra di Mezzo, prima dell’apertura delle scuole, ai sindaci dei comuni di Amaroni, Squillace, Stalettì, all’Istituto Comprensivo di Squillace, alle associazioni che operano nel territorio, e alla cittadinanza.

2020 – “Non uno di meno“. Progetto dell’associazione Terra di Mezzo e della Biblioteca Errante di Vallefiorita. Fin dal 18 maggio, in ottemperanza alle disposizioni sul Covid-19, la biblioteca ha ripreso le attività di studio assistito che, nel corso degli anni hanno caratterizzato il suo operare. Nell’attesa che venissero svolte le opere di ripristino e sistemazione necessarie a rendere operativa la sede della Biblioteca, l’Associazione Terra di Mezzo ha continuato ad assicurare un supporto didattico, in particolare agli alunni stranieri che sono stati penalizzati dalla Didattica a Distanza per la mancanza di relazioni quotidiane con coetanei madrelingua. Dal mese di luglio, e fino all’inizio del prossimo anno scolastico, le attività continueranno a svolgersi nella sala teatrale, appositamente predisposta con uno spazio “scolastico”, nel quale svolgere attività di consolidamento degli apprendimenti, e uno spazio scenico pensato per rendere più accattivante il momento della lettura ad alta voce.

2019 – “Libriamoci” programma nazionale per la promozione del libro. Novembre 2019. Terra di Mezzo a messo a disposizioni il proprio circolo dei lettori con incontri nelle scuole della provincia di Catanzaro (Scuole di Falerna e Falerna scalo, Chiaravalle) oltre che dell’Istituto Comprensivo di Squillace (Comuni di Amaroni, Stalettì, Squillace, Vallefiorita).

2019 – “Maggio dei Libri” – programma nazionale promosso da CEPELL e MIBAC per la promozione del libro – Aprile-Maggio 2019. Incontri con autori e presentazioni di libri nelle scuole della provincia di Catanzaro oltre che dell’Istituto Comprensivo di Squillace (Comuni di Amaroni, Stalettì, Squillace, Vallefiorita).

2018-2019 – BibliotecaP.A.C. 2014/2020 AZIONE 6.7.1 interventi per la tutela, la valorizzazione e la messa in rete del patrimonio culturale, materiale e immateriale. – Programma a sostegno del sistema bibliotecario calabrese 2018 – interventi finalizzati a sostenere il funzionamento delle biblioteche e degli archivi storici calabresi. Progetto “La Biblioteca Errante

2018-2019 – La Valle delle Storie –  “Eventi Storicizzati di Rilevanza Regionale”  PAC 2014/2020 – Avviso pubblico per la selezione e il finanziamento di interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria annualità 2018

2017-2018- La Valle delle Storie –  “Eventi Storicizzati di Rilevanza Regionale”  PAC 2014/2020- Avviso pubblico per la selezione e il finanziamento di interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturale e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria – annualità 2017

2015-2016 – Biblioteca – Fondo Unico per la Cultura (art. 4 LR 19/2009 – Programma attuativo 2015 –