Blue Flower

Inizia il Maggio dei libri a Vallefiorita e non solo.

Come ormai consuetudine da oltre tre anni da aprile fino a tutto il mese di maggio si svolgerà la manifestazione “Il Maggio dei libri” promossa a livello nazionale dal Centro nazionale per la lettura , dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e sotto l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica. Anche questo anno il Mese dei Libri” che si svolgerà a Vallefiorita, promosso dall’Associazione Terra di Mezzo e dalla Biblioteca Errante in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Squillace e con il Comune di Vallefiorita,  è particolarmente denso di iniziative.

Si inizierà il 30 aprile con l’inaugurazione del mese del libro nella scuola primaria di Vallefiorita con la presentazione del libro “Comincia l’avventura” libro di haiku, limercks e disegni, realizzato dai bambini della scuola primaria come risultato del laboratorio di scrittura tenuto dalla Biblioteca Errante;  dal 9 al 31 maggio si terranno in tutte le scuole del’IC di Squillace (Squillace, Stalettì, Amaroni e Vallefiorita) varie attività, quali ad esempio, Libri a ricreazione, letture di Kamishibai, mostre di immagini e scritti illustrati dai bambini e “Le finestre raccontano” con striscioni contenenti frasi sulla lettura o citazioni.

Ci saranno, sempre nelle scuole i Venerdì letterari (ogni venerdì a partire dal 6 maggio) con la scuola che si apre ai lettori volontari, genitori, nonni, autori, bibliotecari. Sempre ogni Venerdì si terrà nella Biblioteca di Vallefiorita la manifestazione “Piccoli lettori crescono” in collaborazione con l’ambulatorio pediatrico e che prevede letture per i più piccoli.

Ogni martedì di maggio si terranno, negli spazi della Biblioteca,  gli Aperitivi letterari, con incontri con gli autori (Patrizia Fulciniti, Teresa Murgida, Gianni Paone, Rossella Paone) .

Sabato 21 maggio nella Palestra della scuola di Vallefiorita si terà l’imporntante manifestazione “Una fiaba per domarli e nel sonno incatenarli” con letture per lo svilupo della Calabria e con la partecipazione di Giacinto Gaetano del Polo Bibliotecario Lametino.

Da segnalare inoltre la partecipazione della scuola primaria di Roccella Ionica che il 26 maggio visiterà la Biblioteca di Vallefiorita  e parteciperà al Flashmob che si terrà nella Piazza castello a Squillace e a seguire la rappresentazione “Pagine delle meraviglie – da Salamanca a Napoli- presso la Sala Teatro di Vallefiorita e l’incontro con Michele D’Ignazio, autore per ragazzi.

Infine, sabato 28 maggio si svolgerà nell’aula magna dell’IC di Squillace la finale del torneo di lettura al quale hanno partecipato i bambini ed i ragazzi di tutte le scuole dell’Istituto Comprensivo di Squillace e, la sera, nella Biblioteca comunale si festeggerà con la notte bianca dei lettori durante la quale grandi e piccoli leggeranno pagine dei loro libri preferiti.

Domenca 29 maggio in Piazza Metteotti a Vallefiorita ci sarà il flashmob “Le migliori fiabe della nostra vita” con bambini e adulti  di Vallefiorita e, per concludere, sempre nella sede della Biblioteca, lunedì 30 maggio verrà donato, come ormai consuetudine al termine delle manifestazioni, un libro ai nuovi nati e verrà proclamato il miglior lettore dell’anno tra tutti coloro che hanno frequentato la biblioteca.

Un mese intenso, ricco di iniziative, tutto a favore della cultura e che vede la collaborazione tra associazioni, Comuni e Istituzioni scolastiche, una rete quella che ha permesso di realizzare tante iniziative, che fa ben sperare per lo sviluppo della cultura nel nostro territorio.